Sanitari Consapevoli

mindfulness, meditazione,tecniche di riduzione dello stress e operatori sanitari

Dove credi di andare?

Sergio EndrigoE’ davvero singolare come in questa canzone di Sergio Endrigo del 1967 si possano ritrovare alcuni dei concetti che stanno alla base della mindfulness e dello zen.

Vale la pena di leggerne con attenzione il testo.

 

Dove credi di andare 
Se tutti i tuoi pensieri 
Restano qui 
Come pensi di amare 
Se ormai non trovi amore 
Dentro di te 

Con tante navi che partono 
Nessuna ti porterà 
lontano da te 
Il mondo sai non ti aiuterà, 
ognuno al mondo è solo 
Come te e me 

Dove credi di andare 
Se il tempo che è passato 
Non passerà mai 
Povere le tue notti 
Se tu le spenderai 
Per dimenticare 

 

Il mondo non è più grande 
Di questa città 
La gente si annoia ogni sera 
Come da noi 
Dove credi di andare 
Se ormai non c’è più amore 
Dentro di te 

Con tante navi che partono 
Nessuna ti porterà 
Lontano da te 
Il mondo sai non ti aiuterà, 
Ognuno al mondo è solo 
Come te e me 

Dove credi di andare 
Se il tempo che è passato 
Non passerà mai 
Povere le tue notti 
Se tu le spenderai 
Per dimenticare 

Il mondo non è più grande 
Di questa città 
La gente si annoia ogni sera 
Come da noi 
Dove credi di andare 
Se ormai non c’è più amore 
Dentro di te

 

 

la versione di Memo Remigi (Sanremo 1967)

Condividi questo articolo:

    Posted under: Mindfulness, zen

    Tagged as: , , ,