Sanitari Consapevoli

mindfulness, meditazione,tecniche di riduzione dello stress e operatori sanitari

copertina ogni maledetto turno

Serenità d’animo, leggerezza, ironia: ecco come resistere al logorio della sanita

Un operatore sanitario è sottoposto ogni giorno a un’enorme quantità di stress che, oltre a ripercuotersi sulla sua salute, influisce negativamente sulla qualità delle prestazioni erogate.

È quindi essenziale cercare di ridurlo con tutti i mezzi: tra questi, i più efficaci sono senz’altro la meditazione e la mindfulness che, come dimostrato da numerosi studi, aiutano a ridurre lo stress e gestire il disagio; migliorano l’empatia con i pazienti e le prestazioni professionali; riducono errori clinici e infortuni sul lavoro e aumentano la capacità di problem solving.

Se poi alle pratiche meditative si aggiungono ironia e una manciata di buon senso…  il gioco è fatto.

 

 

Ferdinando Gaeta vive e lavora a Napoli. Dopo la Laurea magistrale in scienze delle professioni sanitarie tecniche ha conseguito un Master di secondo livello in “Meditazione e mindfulness: neuroscienze ed applicazioni cliniche nelle professioni di aiuto” presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Firenze con la tesi “Mindfulness e Professioni Sanitarie”. Conduce corsi di meditazione e mindfulness per operatori sanitari ed è fondatore del sito www.sanitariconsapevoli.com dedicato in modo specifico a questi temi. Ha scritto diversi articoli di divulgazione scientifica oltre a racconti e libri di narrativa come Il colore del grano. Racconti d’amore (2018) e, con F. Di Lorenzo, Coppie (2015) e il Dizionario dei perfetti (2013), tutti editi da Homo Scrivens.

 


Appuntamenti:

7 ottobre 2019 ore 17,00 Sala “Silvia Ruotolo” via Morghen, 84 – Napoli

3-4-5 ottobre 2019 “Ricomincio dai libri” Fondazione Quartieri Spagnoli, Napoli – Stand “Homo Scrivens”

 

 


In tutte le librerie e su internet (occhio agli sconti) …

 logo homo scrivensamazon logo   logo ibs su unilibro

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo: